Archivi categoria: Symbian

SPB Shell 3D anche per Symbian 3^

Il team di SPB Software ha reso disponibile la propria interfaccia, la SPB Shell 3D, anche sugli smartphone dotati del sistema operativo Symbian 3^. continua >>

Offerte: Nokia E7, C7 ed N8 da MediaWorld

Breve news in questa giornata di Ferragosto per segnalarvi tre offerte proposte da MediaWorld per tre terminali dotati di Symbian 3^, aggiornabili a Symbian Anna entro questo mese a detta di Nokia. continua >>

Nokia N8, E7, C7 e C6-01 con Symbian Anna video by Nokia

Nella giornata di ieri Nokia ha pubblicato su YouTube dei video promo che mostrano Symbian Anna sui quattro terminali equipaggiati attualmente da Symbian 3^. continua >>

La casa finlandese presenta il nuovo Nokia 500

Qui di seguito il comunicato stampa:

Espoo, Finlandia – Nokia ha annunciato oggi il nuovo Nokia 500, uno smartphone entry level dotato di touch screen che amplia il portafoglio di prodotti smartphone entry level di Nokia senza sacrificare la qualità, una fotocamera da 5 megapixel, grande musica e intrattenimento ed il servizio  Mappe precaricato con navigazione turn by turn. Come i più recenti dispositivi Nokia basati su Symbian, Nokia 500 offre la user experience di Symbian Anna, con funzionalità software avanzate, un browser più veloce e nuova versione di Nokia Mappe. Leggi il resto di questa voce

Nokia C6-01, la recensione completa

Grazie all’ufficio stampa Nokia ho avuto la possibilità di testare il Nokia C6-01. Leggi il resto di questa voce

Prime impressioni su Nokia C6-01 dopo una settimana di utilizzo

Grazie all’ufficio stampa Nokia ho l’opportunità ed il piacere di testare per voi il Nokia C6-01, terminale di fascia media dotato del sistema operativo Symbian 3^.

Leggi il resto di questa voce

Symbian Anna presto anche sui “vecchi” Nokia

Con espressione “vecchi” Nokia non intendo ovviamente il glorioso Nokia 3310, ma intendo i modelli equipaggiati da Symbian 3.2 e 5.0 (S60). Secondo quanto riportato da Nokia Conversations, blog ufficiale di Nokia, i modelli riportati nell’elenco qui di seguito, riceveranno a breve l’update a Symbian Anna, ultima release software disponibile. Leggi il resto di questa voce

Nokia E7, il nuovo Communicator

Aziende come RIM e Nokia, con i loro modelli, hanno sempre avuto un occhio di riguardo per gli utenti che fanno un uso del telefono molto “business”.

Il modello protagonista della recensione di oggi è il Nokia E7, erede dell’E90 Communicator, telefono che vanta la presenza di un display molto ampio e di un’ottima tastiera fisica estesa.

Nella confezione troviamo:

  • Il telefono
  • Cavo dati USB – Micro USB
  • Caricabatteria
  • Auricolari con jack da 3,5 mm in ear
  • Adattatore USB – Micro USB per la funzionalità USB on the go (vedi sotto)
  • Adattore HDMI per collegare il telefono alla TV

Cos’è la funzionalità USB on the go?

“L’USB on the go è un trasferimento diretto di dati da qualsiasi dispositivo esterno come fotocamere, Hard Disk esterni, pendrive, lettori card, lettori MP3 o iPod. Questa funzionalità sta diventando uno standard sempre più utilizzato per connettere periferiche e dispositivi di ogni settore Hi-tech, soprattutto portatili. La novità consiste nel fatto che la comunicazione tra i dispositivi avviene senza che sia obbligatoria la presenza di un PC. Tramite una connessione di tipo client-server, che il protocollo USB on the go crea automaticamente tra due dispositivi USB, è possibile collegare due periferiche tra di loro, senza che in mezzo vi sia un PC, ed effettuare parecchie operazioni utili, come spostare e copiare file ed effettuare backup.” (fonte Wikipedia).

Questa funzionalità, se non erro, la possiedono il Nokia N8, Nokia C7, Nokia C6-01, Nokia X3 Touch and Type e appunto il Nokia E7.

Tornando alla confezione, purtroppo non troviamo al suo interno nè una custodia che considerando le dimensioni generose del telefono avrebbe sicuramente fatto comodo, nè una scheda SD, vista l’assenza dell’espansione di memoria, ma fortunatamente ci sono 16 GB di memoria interna.

Il device è interamente in metallo, fatta eccezione per il display che è in vetro. Il display è un’unità da ben 4″ CBD (qui una foto che lo mette a confronto con il Samsung Captivate che possiede un display Super Amoled).

Il sistema di apertura della tastiera fisica ricorda molto l’N97 e l’N97 Mini, quindi si avrà un’inclinazione di circa 30° rispetto al display.

La fotocamera è da 8 mpx senza autofocus (??) ma con doppio flash led. Gira video in HD.

Buona la qualità audio, suono non molto alto ma comunque pulito e senza fastidiose distorsioni.

Prezzo: 629 €

Tasso SAR: 0,56 W/kg

Alla prossima!

nokia e7

Nokia X3 Touch and Type, un pò tastiera un pò touch

La nota azienda finlandese Nokia, primo produttore mondiale di cellulari, ci presenta il nuovo Nokia X3 Touch and Type (nome in codice Nokia X3-02), un modello che combina insieme, il tanto amato tastierino telefonico dai messaggiatori incalliti e uno schermo touch resistivo da 2,4″.

Il tastierino però presenta una particolarità in quanto l’ultima fila di tasti, che comprendono l’asterisco (*), il cancelletto (#) e lo zero (0), si trovano a fianco del tre (3), del sei (6) e del nove (9) (vedi foto).

Vediamo il contenuto della confezione:

  • Il telefono
  • Batteria da 860 Mah
  • Caricabatteria con plug standard Nokia
  • Auricolari con jack da 3,5 mm
  • Manuali

Come possiamo notare manca il cavo dati, ma non ci allarmiamo poichè l’ingresso nel telefono è l’ormai standard micro USB.

La fotocamera è da 5 mpx con autofocus e flash, che riesce a garantire foto e video appena sufficienti. Meglio invece la parte audio che, anche se l’altoparlante è mono, riesce a dare un suono alto e pulito.

A bordo di questo X3-02 troviamo Symbian serie 40, in una versione rivisitata ed adattata al touchscreen. Il display, come anticipato sopra, è da 2,4″ con tecnologia resistiva, di ottima fattura.

Completa la connettività, difatti troviamo il modulo HSPA (veloce sia in download che in upload), il Bluetooth 2.1 e perfino il Wi-Fi b/g/n. La memoria interna è solamente di 50 MB, ma che comunque si può espandere fino ad un massimo di 16 GB tramite schede SD.

Disponibile in diversi colori (Grigio – Nero – Blu – Rosa) lo si può trovare presso i rivenditori al prezzo di 170 €, prezzo giusto per le funzionalità che offre.

Tasso SAR: 0,98 W/kg

Molti di voi molto probabilmente si staranno chiedendo, ma cos’è questo tasso SAR?

Un dato che purtroppo viene messo sempre in secondo piano, se non addirittura mai stato considerato, il tasso SAR (Specific Absorption Rate) ovvero il tasso d’assorbimento specifico, misura la quantità di potenza da radio frequenze assorbita dal corpo quando questo è esposto ad un campo elettromagnetico. Per maggiori info vi rimando alla pagina dedicata su Wikipedia che potete trovare QUI.

Alla prossima!
x3 touch and type

Samsung i8910 Omnia HD, quegli 8 megapixel che fanno la differenza

Ciao a tutti! Oggi volevo parlarvi di uno smartphone dalle caratteristiche multimediali molto elevate. Come potete intuire dal titolo monta una fotocamera da 8 mpx ed è stato il primo smartphone a poter girare video a 720p, ovvero in HD.

Per le sue doti multimediali è stato anche coronato il miglio camera-phone del 2009 quindi non c’è da stupirsi dei video che riesce a girare questo Omnia HD.

Al momento gli unici smartphone che montano la medesima versione di Symbian, ovvero S60 5th edition, sono appunto l’Omnia HD ed i Nokia N97, N97 mini, 5800 XM, 5530, 5230 e C6.

Da molti Symbian è considerato vecchio e in via d’estinzione ma secondo delle statistiche effettuate gli OS per dispositivi mobili che domineranno il mercato nel 2014 saranno proprio Symbian e Android a pari merito, seguiti da BlackBerry OS, iOS e Windows Phone 7…quindi chissà cosa ci riserveranno il nostro caro e vecchio Symbian e il giovane Android? Staremo a vedere…(se vi interessa maggiormente l’articolo cliccate QUI)

Ad ogni modo passiamo al vero protagonista dell’articolo, il Samsung Omnia HD, esaminando la confezione d’acquisto dove, ovviamente assieme al telefono, troveremo:

  • Caricabatteria con presa Micro – USB
  • Cavo dati USB – Micro USB
  • Cuffie in ear con jack da 3,5 mm
  • Batteria da 1500 Mah
  • Manuali

Considerando che il prezzo all’uscita era di 500 € ci saremmo aspettati una custodia, comunque lo si trova ancora nei scaffali con un prezzo che oscilla dai 350 € ai 400 €.

La prima cosa che colpisce di questo fantastico device è il brillantissimo display Amoled da 3,7″ che “hanno costretto” il produttore sudcoreano a fare un device dalle dimensioni abbastanza generose. Tanto per portare un esempio questo Omnia HD è persino più lungo, anche se questione di 1-2 cm, del Motorola Milestone.

Da non trascurare non è nemmeno la capacità di memoria interna del terminale, infatti abbiamo 8GB o 16 GB a seconda delle versione, espandibile comunque tramite scheda SD.

Per un lungo periodo è stato la punta di diamante di Samsung, anche perchè presenta un design molto ricercato e delle spiccate doti multimediali.

Il terminale è adatto a chi ama particolarmente la fotografia, anche se a circa 100 € in più si può avere un fantastico N8, ma comunque che riesce a dare dei risultati molto più che soddisfacenti e forse meno adatto a chi naviga molto su Internet, poichè il browser di Symbian non è sicuramente tra i migliori.

Alla prossima!

omnia hd

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: