L’evoluzione dell’iPhone dal 2G al 4

Oggi parleremo del famoso iPhone, lo smartphone di fama mondiale prodotto da Apple.

Il primo modello di iPhone fu presentato durante la conferenza di apertura del Macworld del gennaio 2007 da Steve Jobs.

Si prevedeva un grande successo vista la comoda e giovanile tecnologia touchscreen e soprattutto la nuova funzionalità del multi-touch che permetteva di zoomare foto e pagina web con il semplice movimento di due dite sul dispay.

L’iPhone 2G o EDGE si distinse dalla massa principalmente per questi motivi, ma abbiamo anche un altro lato costituito da difetti come il bluetooth bloccato, l’impossibilità di mandare MMS ed una semplice fotocamera da 2 mpx che furono dei difetti molto sentiti considerando il prezzo di 500 $.

Ma come detto sopra questi furono dei difetti che fortunatamente riguardarono solamente questo primo modello di iPhone.

iphone 2g

A distanza di un anno venne presentato l’iPhone 3G che mantenne lo stesso design ma che sostituì una scossa in plastica a quella metallica, venne aggiunta la rete UMTS e furono prodotte due versioni da 8 e 16 GB, in sostituzione alle tre precedenti versioni da 4, 8 e 16 GB.

iphone 3G

Nel 2009 invece viene presentato un altro modello di iPhone, il 3Gs.

Apple mantenne ancora una volta il medesimo design ma migliorò ulteriormente le prestazioni inserendo nel proprio dispositivo un quantitativo di memoria RAM maggiore, si passa infatti da 128 MB a 256 MB, un processore più potente, una fotocamera da 3,2 mpx con autofocus più performante rispetto alla precedente 2 mpx, un pannello touch ancora più sensibile e oleorepellente, una nuova versione da 32 GB, la comodissima funzione “copia e incolla” e una nuova colorazione della cover, ora disponibile bianca, e una batteria più performante.

Passano gli anni e l’iPhone migliore, infatti eccoci arrivati al 2010 con l’iPhone 4, considerato il miglior iPhone di sempre, infatti con questo modello Apple stravolge completamente il device.

La scocca del telefono ora è costituita da due parti di vetro e unita da una cornice di acciaio.

Posteriormente abbiamo una camera da 5 mpx con autofocus e flash led, una camera frontale per le videochiamate e infine, con uno spessore di appena 9,3 millimetri, quest’ultimo modello di iPhone si aggiudica il primato di telefono più sottile al mondo.

Poi per il resto abbiamo sempre lo stesso design, ma più squadrato rispetto ai bordi arrotondati che eravamo abituati a vedere nei modelli precedenti.

iphone 4G

Alla prossima!

Pubblicato il 17 giugno 2010, in Apple, Confronti, iOS con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...