HTC Dream, il primo Android

Oggi parleremo del primo terminale a montare come sistema operativo Android, in versione 1.0. Conosciuto anche come HTC G1, questo smartphone presenta un form factor un pò particolare, ma ciò nonostante molto gradito.

Vediamo pro e contro del device.

PRO

  • Display TFT da 3,2″ capacitivo
  • Fotocamera da 3,2 mpx con autofocus
  • Tastiera QWERTY estraibile
  • Custodia e scheda SD compresi nella dotazione
  • Connettività completa
  • Trackball

CONTRO

  • Materiali
  • Qualità foto e video
  • Qualità audio
  • Autonomia della batteria

Peccato per l’autonomia della batteria, che garantisce di arrivare a malapena a fine giornata, e della mancanza di un flash led nella fotocamera che può tornare comodo in condizioni di luce scarsa.

La tastiera invece è ottima, in quanto essendo distribuita in 5 file e con dei tasti differenziati l’uno dell’altro permettono un’ottima digitazione.

Alla prossima!

htc dream

Pubblicato il 1 luglio 2010, in Android, HTC, Recensioni con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...