Motorola Flipout, un Android al quadrato

Cari amici, oggi vi propongo la recensione di uno smartphone dal design alquanto particolare, il Motorola Flipout.

Il titolo richiama già la sua forma quadrata, ma la particolarità di questo terminale è l’innovativo sistema di apertura a rotazione laterale, chiamato da Motorola “rotatory qwerty”, difatti se facciamo slittare il display da destra verso sinistra, vedremo apparire una comodissima tastiera qwerty a cinque linee.

La forma quadrata che caratterizza questa terminale può piacere come può non piacere. A me personalmente piace, poichè la trovo molto comoda e anche “simpatica”.

Il display di cui dispone questo Flipout è un 2,8″ con tecnologia capacitiva e multitouch.

Sotto lo schermo invece troviamo tre pulsanti a sfioramento, chiamati anche “soft touch”.

Non avendo fonti sicure, tenendo conto del costo del telefono, ovvero di 299€, ipotizzo il contenuto della confezione d’acquisto:

  • Il telefono
  • Cavo dati Micro USB – USB
  • Caricatore da viaggio
  • Cuffie stereo con jack da 3,5 mm
  • Scheda SD da 2 GB
  • Manuali

Come detto sopra, il prezzo è di 299€, prezzo sinceramente un pò alto considerando che sulla stessa fascia di prezzo si possono trovare altri terminali, anche con OS diversi, con caratteristiche migliori.

Per quanto riguarda la parte fotografica troviamo posteriormente una fotocamera da 3 mpx senza autofocus e senza flash, quindi abbastanza “scarsa” considerando che le fotocamere degli smartphone attuali sono sulla media dei 5 mpx, ma comunque troviamo un’app della Kodak, inserita da Motorola stessa, per migliorare la qualità delle foto con un semplice tocco sul display ; per quanto riguarda il reparto musicale abbiamo un altoparlante mono che si stabilizza in una potenza media, ma soprattutto abbiamo una simpatica funzione dove il telefono automaticamente scarica dal Web copertina e testo della canzone consentendoci di usarlo anche come karaoke.

Questo smartphone ha a bordo la versione 2.1 Eclair, e con scarsa probabilità verrà aggiornato alla versione 2.2 Froyo, che abbinata all’interfaccia MOTOBLUR™ offre una piena integrazione ai Social Network.

Un terminale dedicato soprattutto al pubblico giovanile, meno indicato invece per le persone che usano il telefono per lavorare. Unica pecca forse il prezzo, 299€ per questo Flipout sono troppi, se invece costasse tra i 200-250€ allora si che sarebbe un prezzo ragionevole.

Alla prossima!

flipout

Pubblicato il 12 ottobre 2010, in Android, Motorola, Recensioni con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...