Samsung Galaxy Tab, il Tab-Phone

Bentornati sul blog cari lettori. Scusatemi per il ritardo di questa recensione, ma prima di parlarvi del Galaxy Tab ho preferito provarlo io personalmente andando in negozio per potervi dare più informazioni possibili.

Inizio col dire che è molto maneggevole e oserei dire quasi tascabile, ma soprattutto è molto leggero. A prima vista sembra forse fin troppo piccolo, ma una volta acceso il display, possiamo notare come sia ben visibile e con delle icone abbastanza grandi.

Nato come “nemico” del Tablet di Apple, questo Galaxy Tab possiede delle caratteristiche che vanno a colmare alcune lacune del diretto concorrente, l’iPad di Apple.

La particolarità più interessante che caratterizza questo Tablet è la presenza del modulo telefonico che permette di effettuare chiamate e messaggi dal dispositivo stesso, ma presenta anche due fotocamere, una anteriore e una posteriore, che rispettivamente ci permettono di effettuare video-chiamate e di scattare foto ad una risoluzione massima di 3 mpx e girare video, purtroppo non in HD.

A spingere il tutto abbiamo un processore Cortex A8 da 1 Ghz che assieme all’ultima versione di Android, Froyo 2.2, permette al dispositivo di “lavorare” con tranquillità e senza particolari rallentamenti.

Un problema però che presenta questo Tablet riguarda la navigazione internet che certe volte risulta lenta e scattosa, ma per questo vi rimando alla video recensione di Telefonino.net che potete trovare QUI (minuto 4:55)

All’interno della confezione di vendita troveremo:

  • Il Tablet
  • Cavo dati USB – Attacco proprietario Samsung
  • Caricabatteria in due sezioni
  • Auricolari in ear con jack da 3,5 mm
  • Manualistica

Il dispositivo è dotato di un display da 7″ LCD e non SuperAmoled come tutti si aspettavano, ma nonostante ciò risulta molto brillante, ben contrastato e molto luminoso.

Per quanto riguarda le caratteristiche hardware troveremo nella parte inferiore due speaker molto potenti che offrono una qualità audio molto alta insieme al connettore proprietario Samsung, nella parte superiore abbiamo solamente il foro per le cuffie, a destra troviamo il tasto accensione-spegnimento, le leve per il volume e gli slot per la micro SD  e per la SIM ed infine a sinistra troveremo solamente il microfono. Il dispositivo presenta anche 16 GB di memoria interna.

La parte posteriore del Tab è in plastica, di ottima fattura, mentre il display che occupa quasi tutta la parte frontale è un Gorilla Glass, che non è altro che un tipo di display molto resistente a graffi e a urti, che possiamo trovare anche nel Samsung Galaxy S, nel Samsung Wave e nel Motorola Milestone.

Questo Galaxy Tab lo si può trovare al prezzo di 699 €, prezzo veramente spropositato per quello che offre, e lo si può acquistare anche tramite abbonamento con gli operatori TIM, WindTre e dalla fine di Ottobre anche con Vodafone.

Alla prossima!

galaxy tab

Pubblicato il 26 ottobre 2010, in Android, Recensioni, Samsung, Tablet con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. complimenti simo favolosooo…XD

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...