Google Nexus S, il miglior Android

Il primo articolo che scrissi riguardava il primo GooglePhone, il Nexus One. Oggi per concludere l’anno invece parliamo dell’ultimo GooglePhone, il Nexus S.

Terminale che non ha portato alcun tipo di innovazione dal punto vista hardware, ma porta con se l’ultima versione dell’OS di Google, Android 2.3 Gingerbread.

A parte qualche modifica dal punto di vista estetico, come la barra delle notifiche completamente nera,  l’animazione di blocco schermo che ricorda le vecchie televisioni a tubo catodico, una maggiore predisposizione delle icone al verde e la nuova tastiera multi-touch, questa nuova versione è caratterizzata da una maggiore velocità e stabilità rispetto alle versioni precedenti.

Il telefono non è ancora arrivato in Italia e si pensa che arriverà verso Marzo-Aprile, ma è reperibile per chi volesse dall’America o dal Regno Unito.

Vediamo il contenuto della confezione di questo nuovissimo smartphone:

  • Il telefono
  • Batteria da 1500 Mah
  • Cavo dati USB-Micro USB
  • Cuffie in ear con jack da 3,5 mm
  • Caricabatteria con presa USB

A bordo ci sono 16 GB di memoria interna, 1 GB dedicato alle applicazioni. Non è presente lo slot per l’espansione di memoria.

Nel retro abbiamo la fotocamera da 5 mpx con autofocus e flash led, che ci garantisce delle ottime foto e dei buoni video, nonostante non sia prevista la registrazione in HD.

Nella parte frontale troviamo un fantastico display SuperAmoled da 4″ a “forma di banana” o almeno è così come lo hanno definito alcuni possessori, una particolarità che facilità l’uso quotidiano del telefono.

Il corpo del telefono è interamente in plastica, ad esclusione del display che è in vetro, ma nonostante ciò presenta un ottimo assemblaggio, anche se i materiali che costituivano il predecessore Nexus One erano sicuramente migliori.

L’altoparlante si trova vicino all’obbiettivo della fotocamera e nonostante sia mono ci da un buon audio, non altissimo, ma chiaro.

Prezzo: 529 Dollari per gli USA e 550 Sterline per il Regno Unito.

Tasso SAR: 0,78 W/kg

Colgo l’occasione per augurare a tutti quanti voi un buon fine 2010 e uno sfavillante 2011. Auguri!

nexus s

Pubblicato il 31 dicembre 2010, in Android, Recensioni, Samsung con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...