Ice Cream Sandwich si rivela in alcune foto. Realtà o fake?

Spuntano in rete ben quattro foto di quella che è l’ultima versione del sistema operativo made in Google non ancora disponibile, Ice Cream Sandiwich, un mix tra Gingerbread e Honeycomb.

La nuova versione compare a bordo del Google Nexus S, smartphone che verrà sicuramente aggiornato a questa nuova versione.

Il primo terminale in assoluto ad avere a bordo Ice Cream Sandwich sarà il Nexus Prime o Nexus 3, che dovrebbe essere immesso nel mercato verso il mese di Settembre per contrastare il nuovo Apple iPhone 5.

Vediamo però più in dettaglio le immagini.

Come possiamo osservare da queste prime due immagini l’interfaccia è stata leggermente rivista e notiamo una maggior predominanza del coloro azzurro, colore prevalente nella versione 3.0 Honeycomb di Android, ed alcuna icone modificate come l’icona della calcolatrice, del browser web, della fotocamera, del calendario e l’icona books.

Sempre dalla foto di sinistra possiamo notare anche una diversa struttura del Market Android, che ricorda ancora una volta l’interfaccia di Honeycomb, e delle nuove icone nella barra delle notifiche che utilizzano il colore azzurro e non più verde come in Gingerbread.

Analizzando invece la foto di destra notiamo una dock con da sinistra verso destra l’icona del menu, l’icona del telefono anch’essa di colore azzurro, l’icona del browser ed infine una serie di icone una dietro l’altra, il che ci fa pensare che sia una cartella o il task manager.

Adesso vediamo le altre due foto.

Nella foto di sinistra notiamo la scritta IceCreamSandwich sotto la scritta Android version, oltre che il telefono sia un Nexus S, mentre nella foto di destra viene mostrata la nuova tendina delle notifiche.

Inoltre:

  • Gmail è stato completamente rivisto e modificato a livello estetico per adattarsi al nuovo tema di Ice Cream Sandwich
  • Questa nuova versione non richiede delle specifiche minime e i produttori potranno decidere se aggiornare i propri device o meno
  • Il Google Nexus S riceverà l’update, ma il nuovo Nexus Prime o Nexus 3 avrà l’esclusiva inizialmente, proprio come lo ebbe Gingerbread sul Nexus S per qualche tempo
Ovviamente queste foto potrebbero rivelarsi anche non reali, ma personalmente una nuova UI così non mi dispiace.

Pubblicato il 12 agosto 2011, in Android con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Ovviamente sono un fake. Non cambia niente dall’attuale Gingerbread.

    • Potrebbe anche esserlo, come potrebbe essere tutto vero.
      Le differenze a livello grafico rispetto a Gingerbread ci sono, non sono molte, ma ci sono.
      Se ti ricordi nemmeno Froyo differiva molto da Gingerbread se non per qualche modifica a livello grafico.
      Ad ogni modo ormai non manca molto all’uscita ufficiale, quindi non ci resta che aspettare🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...