Archivi Blog

Il nuovo GooglePhone ha ottenuto la certificazione Wi-Fi

Nella giornata di ieri il Samsung  GT-I9250 ha ottenuto la certificazione Wi-Fi e, secondo alcuni rumors, si tratterebbe proprio del nuovo GooglePhone. continua >>

Google Nexus S, la recensione completa

Grazie all’ufficio stampa Samsung, da una ventina di giorni circa, ho l’opportunità di testare a fondo il Google Nexus S. continua >>

Offerte: Google Nexus One e HTC Magic da Vodafone

Vodafone propone due interessanti offerte di due smartphone che hanno fatto la storia di Android, ovvero il Nexus One e il Magic, entrambi prodotti da HTC. continua>>

TuttoSmartphone offre 150 inviti gratuiti ai propri lettori per Google+

Articolo in evidenza. News a seguire.


Entra anche tu a far parte del nuovo social network Google+, il nuovo progetto di Google, grazie a TuttoSmartphone! continua >>

Offerte: Motorola Milestone 2 e Google Nexus S da MediaWorld


Oggi vorrei segnalarvi due interessanti offerte riguardanti due terminali Android, ovvero Motorola Milestone 2 a 349 € e Google Nexus S a 379 €. continua ››

Offerta: Google Nexus S a 379 € da MediaWorld

L’ultimo terminale Android per eccellenza, il successore del fortunato Nexus One, insomma il Google Nexus S lo trovate ad un prezzo di 379 € da MediaWorld.

Leggi il resto di questa voce

Nexus S vs iPhone 4 vs Omnia 7, lo scontro del secolo

Google Nexus S, Apple iPhone 4 e Samsung Omnia 7. Ecco i nomi dei tre super-smartphone dei tre OS più attivi e interessanti del momento.

Loris di Batista70Phone ci propone oggi uno scontro tra i tre top di gamma, analizzando le differenze principali di ognuno in modo molto accurato.

Vi lascio al video. Buona visione.

Google Nexus S, il miglior Android

Il primo articolo che scrissi riguardava il primo GooglePhone, il Nexus One. Oggi per concludere l’anno invece parliamo dell’ultimo GooglePhone, il Nexus S.

Terminale che non ha portato alcun tipo di innovazione dal punto vista hardware, ma porta con se l’ultima versione dell’OS di Google, Android 2.3 Gingerbread.

A parte qualche modifica dal punto di vista estetico, come la barra delle notifiche completamente nera,  l’animazione di blocco schermo che ricorda le vecchie televisioni a tubo catodico, una maggiore predisposizione delle icone al verde e la nuova tastiera multi-touch, questa nuova versione è caratterizzata da una maggiore velocità e stabilità rispetto alle versioni precedenti.

Il telefono non è ancora arrivato in Italia e si pensa che arriverà verso Marzo-Aprile, ma è reperibile per chi volesse dall’America o dal Regno Unito.

Vediamo il contenuto della confezione di questo nuovissimo smartphone:

  • Il telefono
  • Batteria da 1500 Mah
  • Cavo dati USB-Micro USB
  • Cuffie in ear con jack da 3,5 mm
  • Caricabatteria con presa USB

A bordo ci sono 16 GB di memoria interna, 1 GB dedicato alle applicazioni. Non è presente lo slot per l’espansione di memoria.

Nel retro abbiamo la fotocamera da 5 mpx con autofocus e flash led, che ci garantisce delle ottime foto e dei buoni video, nonostante non sia prevista la registrazione in HD.

Nella parte frontale troviamo un fantastico display SuperAmoled da 4″ a “forma di banana” o almeno è così come lo hanno definito alcuni possessori, una particolarità che facilità l’uso quotidiano del telefono.

Il corpo del telefono è interamente in plastica, ad esclusione del display che è in vetro, ma nonostante ciò presenta un ottimo assemblaggio, anche se i materiali che costituivano il predecessore Nexus One erano sicuramente migliori.

L’altoparlante si trova vicino all’obbiettivo della fotocamera e nonostante sia mono ci da un buon audio, non altissimo, ma chiaro.

Prezzo: 529 Dollari per gli USA e 550 Sterline per il Regno Unito.

Tasso SAR: 0,78 W/kg

Colgo l’occasione per augurare a tutti quanti voi un buon fine 2010 e uno sfavillante 2011. Auguri!

nexus s

Google Nexus One, il GooglePhone

Ed eccomi qui a scrivere il mio primo articolo…bene di che parliamo oggi? Del Nexus One, ovvero lo smartphone firmato direttamente da Google. Il device è prodotto da HTC e la presentazione ufficiale è stata il 5 Gennaio 2010.

Il Nexus è considerato il “re” degli smartphone che montano Android come sistema operativo, poichè è stato il primo terminale a montare l’ultimo aggiornamento ovvero la 2.1 (Eclair), e che secondo alcuni rumors fra non molto tempo sarà il primo a ricevere l’aggiornamento alla 2.2 (Froyo) essendo GE ovvero Google Experience.

Come ogni prodotto che si rispetti però ha i suoi pro e i suoi contro che vi elencherò qui di seguito.

PRO

  • Display Amoled da 3,7″ capacitivo
  • Fotocamera da 5 mpx con autofocus e flash led
  • Processore da 1 Ghz
  • Scheda micro SD da 4 Gb inclusa
  • E’ Google Experience
  • Secondo microfono che elimina i rumori di fondo

CONTRO

  • Disponibile solo con Vodafone
  • Inversione degli assi (multi-touch)
  • Alone rosa nelle fotografie (che si nota solo nelle fotografie a sfondo bianco e con la luminosità al minimo)

Per quanto riguarda il resto troviamo il foro per le cuffie da 3.5 mm (standart), sensore di luminosità, sensore di prossimità, bluetooth 2.1, wi-fi, GPS ed accelerometro.

Il Nexus One è un device che si trova sulla fascia dei 500 € e che per le funzioni presenta un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Alla prossima!

nexus one

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: